Navigazione veloce
Istituto Comprensivo di Cesiomaggiore BL > L'istituto sulla stampa > Articoli 2012-2013 > Rally matematico, è stata battaglia tra 1366 studenti

Rally matematico, è stata battaglia tra 1366 studenti

Il Gazzettino, venerdì 24 maggio 2013

Si è chiusa la 21° edizione del Rally matematico transalpino a cui hanno partecipati 1366 ragazzi di tutta la provincia. Si tratta di una gara matematica per classi che dà la possibilità a tutti gli allievi, dalla terza elementare alla terza media, di cimentarsi con problemi di matematica. I ragazzi sono coinvolti in prima persona ma fanno gioco di squadra, vincono o perdono insieme: è questo che fa del Rally un’esperienza particolare, una competizione di logica unica nel suo genere che viene proposta in tutta Europa in contemporanea. Il fine è verificare, attraverso un’analisi comparata, come il pensiero matematico si sviluppi in relazione all’età dei ragazzi ed al sistema scolare frequentato.
Questa la classifica finale 2013 del Rally matematico che è coordinato in provincia di Belluno da Laura Fattori e Antonella Giacomin. Per la terza elementare sono arrivate prime ex aequo Bribano e Cesiomaggiore; per la quarta elementare sul gradino più alto sale Soranzen, seguita da Cesiomaggiore; tra le classi quinte hanno avuto la meglio Mugnai di Feltre e, al secondo posto, Cesiomaggiore. Per la prima media ex aequo della 1A della scuola Rocca di Feltre e 1 C di Castion. Terzo posto alla 1B Nievo. Così tra le seconde medie: prima la 2 A Ricci, seconda la 2 B di Canale d’ Agordo, terza la 2 E Ricci, quarta la 2 E Nievo. Tra i più grandi di terza media si portano a casa la vittoria gli studenti della 3 B di Castion, argento per la 3 B di Limana, bronzo alla 3 C di Castion. (D.D.D.)

Non sono previsti commenti alla pagina